Fratelli Sanna


Vai ai contenuti

Menu principale:


Il Gregge

Azienda











La razza sarda è una razza italiana a prevalente attitudine alla produzione di latte. Razza autoctona della Sardegna, si è diffusa in tutta l'Italia centrale. La razza Sarda rappresenta circa il 40% della popolazione ovina nazionale. E' una razza rustica e molto produttiva.





Il gregge è composto da circa 600 ovini da latte di razza Sarda.
Alimentazione
Gli animali hanno un’alimentazione essenzialmente a base di erba pascolata e foraggi, con un modesto apporto di cereali. Nei periodi di minore produttività dei pascoli (estate e i periodi più freddi e asciutti dell’inverno) in fieni integrano la razione. Per i cereali viene fatto ricorso esclusivamente ad alimenti semplici provenienti dalle colture aziendali o di altre aziende biologiche del territorio.
Non vengono utilizzati mangimi composti commerciali.
Le granelle vengono macinate nel mulino aziendale e miscelate nei rapporti idonei a soddisfare i fabbisogni degli animali nelle diverse fasi produttive.
La riproduzione
I parti hanno inizio già dal mese di Agosto e si susseguono fino a Pasqua.
Ogni anno vengono allevate come quota di rimonta un centinaio di agnelle che sostituiscono le pecore più anziane. I montoni vengono acquistati da allevamenti selezionati per migliorare geneticamente il gregge.
Gli agnelli
Gli agnelli da latte sono alimentati esclusivamente con latte materno.
L'ovile
L'ovile viene utilizzato per la stabulazione notturna soprattutto durante l'inverno. Nella stagione calda infatti gli animali rimangono nei pascoli anche di notte.
L'ovile è poi il luogo in cui avviene la mungitura e il luogo in cui vengono distribuiti gli alimenti. Si tratta di una struttura costruita di recente per fornire agli animali spazi idonei e le migliori condizioni igieniche.
La mungitura
La sala di mungitura è un ambiente dedicato esclusivamente a questo scopo.
Le pecore vengono munte con una mungitrice meccanica moderna che garantisce oltre all'igiene del latte un miglioramento delle condizioni di lavoro degli operatori. La correttezza delle operazioni di mungitura è essenziale per il benessere delle pecore in lattazione e per la qualità del prodotto.
Il latte appena munto viene conservato in un apposito contenitore refrigerato in attesa di essere trasportato al caseificio per la trasformazione.
Il benessere animale
La tutela del benessere animale, insieme alla tutela del consumatore, è uno dei cardini dell'allevamento biologico.
Le tecniche di allevamento, il pascolamento, il tipo di stabulazione, la correttezza delle operazioni di mungitura e un corretto rapporto uomo-animale sono i modi attraverso i quali l'animale viene posto nelle condizioni che più corrispondono ai suoi fabbisogni etologici. Migliorare le condizioni di allevamento significa ridurre lo stress e far sviluppare all'animale delle robuste difese immunitarie.


Torna ai contenuti | Torna al menu